ALMOST NOTHING-CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO
nov
21
6:30 PM18:30

ALMOST NOTHING-CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO

20, 21 Novembre

ALMOST NOTHING – CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO
di Anna de Manincor | ZimmerFrei 

Se vi siete mai chiesti dove siano state concepite alcune fra le innovazioni tecnologiche più importanti per l’uomo, la risposta è servita: in una caffetteria. In particolare, nella caffetteria del CERN, l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare. Sul confine tra la Francia e la Svizzera, il CERN non è solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti brillanti da tutto il mondo si confrontano ogni giorno per cambiare, letteralmente, le sorti dell’umanità.
Dagli aneddoti sulle scoperte più audaci – come una cosetta che si chiama World Wide Web – alla prima fotografia non scientifica apparsa in rete, un ritratto della girl band ufficiale del CERN (Les Horribles Cernettes, ça va sans dire) che senza volerlo aprì la strada a tutti i social network, ALMOST NOTHING. CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO osserva con passione e ironia una comunità scientifica al lavoro.


Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €7,,00

Visualizza Evento →
PENGUIN HIGHWAY
nov
21
6:30 PM18:30

PENGUIN HIGHWAY

20, 21 Novembre

Dopo aver conquistato il botteghino giapponese posizionandosi tra i film più visti della scorsa estate arriva per la prima volta nelle sale italiane il primo inventivo e surreale lungometraggio tratto dal romanzo Best Seller vincitore del Japan SF Grand Prize.

Un’invasione di… pinguini!

Tratto dal romanzo di Tomihiko Morimi che ha conquistato la critica vincendo il prestigioso Japan SF Grand Prize, Penguin Highway è il nuovo inventivo lungometraggio di Hiroyasu Ishida che con i suoi precedenti lavori (Fumiko’s confession e Sonny Boy & Dewdrop Girl) ha raccolto numerosi consensi da parte della critica e vinto numerosi premi, basti citare il Fantasia International Film Festival, il Best Animated Feature Film 2018, il Satoshi Kon Award e l’Audience Award.

La storia ci racconta di Aoyama, dieci anni, studente serio e diligente che ha un modo tutto suo di vedere e conoscere il mondo: tiene dei quaderni su cui annota quotidianamente le sue osservazioni, i suoi esperimenti e le sue esplorazioni. Un giorno alcuni pinguini compaiono improvvisamente nella città in cui vive. Ma, così come sono apparsi, misteriosamente i pinguini spariranno… Quando la sua “sorellona” lancerà una lattina e questa si trasformerà proprio in un pinguino, Aoyama deciderà di investigare e di scoprire le cause di queste misteriose apparizioni…

Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €8,00

Visualizza Evento →
CONVERSAZIONE SU TIRESIA
nov
24
6:30 PM18:30

CONVERSAZIONE SU TIRESIA

IN REPLICA solo SABATO 24 novembre!

ll più celebre scrittore italiano, protagonista per la prima volta sul grande schermo di un viaggio tra mito e letteratura sulle orme dell’indovino Tiresia alla ricerca dell’eternità.

«Ho trascorso questa mia vita ad inventarmi storie e personaggi. L’invenzione più felice è stata quella di un commissario conosciuto ormai nel mondo intero. Da quando Zeus, o chi ne fa le veci, ha deciso di togliermi di nuovo la vista, questa volta a novant’anni, ho sentito l’urgenza di riuscire a capire cosa sia l’eternità e solo venendo qui posso intuirla, solo su queste pietre eterne». Andrea Camilleri

«Chiamatemi Tiresia!».

Si apre così “Conversazione su Tiresia”, lo spettacolo scritto e interpretato da Andrea Camilleri e prodotto da Carlo degli Esposti per Palomar, andato in scena al Teatro Greco di Siracusa lo scorso 11 giugno 2018 di fronte a 4mila spettatori nell’ambito delle rappresentazioni classiche realizzate dall’Istituto Nazionale del Dramma Antico. Un racconto mitico, pensato, scritto e narrato da Andrea Camilleri che “cunta” la storia dell’indovino cieco, le cui vicende attraverso i secoli si intrecciano a quelle dello stesso scrittore.

Ora quella serata indimenticabile, a cura di Valentina Alferj, con la regia di Roberto Andò le musiche dal vivo di Roberto Fabbriciani, arriva per la prima volta al cinema. Di e con Andrea Camilleri, l’evento speciale, con riprese in alta definizione dirette da Stefano Vicario, dell’eccezionale performance dello scrittore al teatro greco.

Eccezionalmente in replica solo Sabato 24 novembre ore 18,30
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €8,00

Visualizza Evento →
LE NINFEE DI MONET. UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE
nov
26
8:15 PM20:15

LE NINFEE DI MONET. UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE

26-27-28 novembre

Il film evento dedicato al padre dell’Impressionismo e alla sua ossessione per le ninfee
Con la partecipazione straordinaria dell’attrice Elisa Lasowski(attrice del Trono di Spade), della fotografa Sanne De Wilde, della giardiniera della Fondation Monet a Giverny, Claire Hélène Marron
Con la supervisione scientifica di Ross King, autore de Il mistero delle ninfee. Monet e la rivoluzione della pittura moderna

Visualizza Evento →
IL SINDACO. ITALIAN POLITICS BY LE IENE
nov
26
8:30 PM20:30

IL SINDACO. ITALIAN POLITICS BY LE IENE

26-27 novembre

Cosa succede quando un ragazzo di 23 anni partecipa alle elezioni per diventare sindaco di una grande città del sud d’Italia e decide di registrare con una telecamera nascosta tutto ciò che gli succede, rendendo la sua campagna una scatola trasparente?

Questa è la storia vera di Ismaele, arrivato quarto alle elezioni comunali nel giugno 2017 a Palermo, la città che ha esportato la mafia in tutto il mondo. Gli ‘attori’ inconsapevoli di questo film sono i politici italiani, quelli che hanno comandato l’Italia sino a ieri e quelli che la stanno comandando oggi. Compaiono, ripresi segretamente: Matteo Salvini (attuale Ministro dell’Interno), Giancarlo Giorgetti (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri), Giorgia Meloni e Ignazio La Russa (Ministri del governo Berlusconi), Gianfranco Miccichè (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel governo Berlusconi), Rosario Crocetta (Presidente uscente della Regione Sicilia), Totò Cuffaro (2 volte Presidente della Regione Sicilia, condannato a 7 anni per favoreggiamento a Cosa Nostra) e il boss Antonino Abbate, documentato nella sua attività mafiosa di vendita di voti.

In mezzo a tutti questi documenti reali scorre una commedia, la vita di un ragazzo e della sua ingombrante madre italiana, ambientata in una città che è un set a cielo aperto

Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffa: 7,00 €

Visualizza Evento →
LE NINFEE DI MONET. UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE
nov
27
8:15 PM20:15

LE NINFEE DI MONET. UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE

26-27-28 novembre

Il film evento dedicato al padre dell’Impressionismo e alla sua ossessione per le ninfee
Con la partecipazione straordinaria dell’attrice Elisa Lasowski(attrice del Trono di Spade), della fotografa Sanne De Wilde, della giardiniera della Fondation Monet a Giverny, Claire Hélène Marron
Con la supervisione scientifica di Ross King, autore de Il mistero delle ninfee. Monet e la rivoluzione della pittura moderna

Visualizza Evento →
IL SINDACO. ITALIAN POLITICS BY LE IENE
nov
27
9:45 PM21:45

IL SINDACO. ITALIAN POLITICS BY LE IENE

26-27 novembre

Cosa succede quando un ragazzo di 23 anni partecipa alle elezioni per diventare sindaco di una grande città del sud d’Italia e decide di registrare con una telecamera nascosta tutto ciò che gli succede, rendendo la sua campagna una scatola trasparente?

Questa è la storia vera di Ismaele, arrivato quarto alle elezioni comunali nel giugno 2017 a Palermo, la città che ha esportato la mafia in tutto il mondo. Gli ‘attori’ inconsapevoli di questo film sono i politici italiani, quelli che hanno comandato l’Italia sino a ieri e quelli che la stanno comandando oggi. Compaiono, ripresi segretamente: Matteo Salvini (attuale Ministro dell’Interno), Giancarlo Giorgetti (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri), Giorgia Meloni e Ignazio La Russa (Ministri del governo Berlusconi), Gianfranco Miccichè (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel governo Berlusconi), Rosario Crocetta (Presidente uscente della Regione Sicilia), Totò Cuffaro (2 volte Presidente della Regione Sicilia, condannato a 7 anni per favoreggiamento a Cosa Nostra) e il boss Antonino Abbate, documentato nella sua attività mafiosa di vendita di voti.

In mezzo a tutti questi documenti reali scorre una commedia, la vita di un ragazzo e della sua ingombrante madre italiana, ambientata in una città che è un set a cielo aperto

Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffa: 7,00 €

Visualizza Evento →
LE NINFEE DI MONET. UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE
nov
28
8:45 PM20:45

LE NINFEE DI MONET. UN INCANTESIMO DI ACQUA E LUCE

26-27-28 novembre

Il film evento dedicato al padre dell’Impressionismo e alla sua ossessione per le ninfee
Con la partecipazione straordinaria dell’attrice Elisa Lasowski(attrice del Trono di Spade), della fotografa Sanne De Wilde, della giardiniera della Fondation Monet a Giverny, Claire Hélène Marron
Con la supervisione scientifica di Ross King, autore de Il mistero delle ninfee. Monet e la rivoluzione della pittura moderna

Visualizza Evento →

PENGUIN HIGHWAY
nov
20
9:45 PM21:45

PENGUIN HIGHWAY

20, 21 Novembre

Dopo aver conquistato il botteghino giapponese posizionandosi tra i film più visti della scorsa estate arriva per la prima volta nelle sale italiane il primo inventivo e surreale lungometraggio tratto dal romanzo Best Seller vincitore del Japan SF Grand Prize.

Un’invasione di… pinguini!

Tratto dal romanzo di Tomihiko Morimi che ha conquistato la critica vincendo il prestigioso Japan SF Grand Prize, Penguin Highway è il nuovo inventivo lungometraggio di Hiroyasu Ishida che con i suoi precedenti lavori (Fumiko’s confession e Sonny Boy & Dewdrop Girl) ha raccolto numerosi consensi da parte della critica e vinto numerosi premi, basti citare il Fantasia International Film Festival, il Best Animated Feature Film 2018, il Satoshi Kon Award e l’Audience Award.

La storia ci racconta di Aoyama, dieci anni, studente serio e diligente che ha un modo tutto suo di vedere e conoscere il mondo: tiene dei quaderni su cui annota quotidianamente le sue osservazioni, i suoi esperimenti e le sue esplorazioni. Un giorno alcuni pinguini compaiono improvvisamente nella città in cui vive. Ma, così come sono apparsi, misteriosamente i pinguini spariranno… Quando la sua “sorellona” lancerà una lattina e questa si trasformerà proprio in un pinguino, Aoyama deciderà di investigare e di scoprire le cause di queste misteriose apparizioni…

Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €8,00

Visualizza Evento →
ALMOST NOTHING-CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO
nov
20
8:10 PM20:10

ALMOST NOTHING-CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO

20, 21 Novembre

ALMOST NOTHING – CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO
di Anna de Manincor | ZimmerFrei 

Se vi siete mai chiesti dove siano state concepite alcune fra le innovazioni tecnologiche più importanti per l’uomo, la risposta è servita: in una caffetteria. In particolare, nella caffetteria del CERN, l’Organizzazione europea per la ricerca nucleare. Sul confine tra la Francia e la Svizzera, il CERN non è solo il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ma una vera e propria cittadella, dove menti brillanti da tutto il mondo si confrontano ogni giorno per cambiare, letteralmente, le sorti dell’umanità.
Dagli aneddoti sulle scoperte più audaci – come una cosetta che si chiama World Wide Web – alla prima fotografia non scientifica apparsa in rete, un ritratto della girl band ufficiale del CERN (Les Horribles Cernettes, ça va sans dire) che senza volerlo aprì la strada a tutti i social network, ALMOST NOTHING. CERN: LA SCOPERTA DEL FUTURO osserva con passione e ironia una comunità scientifica al lavoro.


Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €7,,00

Martedì 20/11: Ore 19,45 Presentazione a cura del Dottor Dario Soldi, ricercatore presso INFN - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare 

Visualizza Evento →
CONVERSAZIONE SU TIRESIA
nov
6
8:30 PM20:30

CONVERSAZIONE SU TIRESIA

5, 6, 7 novembre

ll più celebre scrittore italiano, protagonista per la prima volta sul grande schermo di un viaggio tra mito e letteratura sulle orme dell’indovino Tiresia alla ricerca dell’eternità.

«Ho trascorso questa mia vita ad inventarmi storie e personaggi. L’invenzione più felice è stata quella di un commissario conosciuto ormai nel mondo intero. Da quando Zeus, o chi ne fa le veci, ha deciso di togliermi di nuovo la vista, questa volta a novant’anni, ho sentito l’urgenza di riuscire a capire cosa sia l’eternità e solo venendo qui posso intuirla, solo su queste pietre eterne». Andrea Camilleri

«Chiamatemi Tiresia!».

Si apre così “Conversazione su Tiresia”, lo spettacolo scritto e interpretato da Andrea Camilleri e prodotto da Carlo degli Esposti per Palomar, andato in scena al Teatro Greco di Siracusa lo scorso 11 giugno 2018 di fronte a 4mila spettatori nell’ambito delle rappresentazioni classiche realizzate dall’Istituto Nazionale del Dramma Antico. Un racconto mitico, pensato, scritto e narrato da Andrea Camilleri che “cunta” la storia dell’indovino cieco, le cui vicende attraverso i secoli si intrecciano a quelle dello stesso scrittore.

Ora quella serata indimenticabile, a cura di Valentina Alferj, con la regia di Roberto Andò le musiche dal vivo di Roberto Fabbriciani, arriva per la prima volta al cinema. Di e con Andrea Camilleri, l’evento speciale, con riprese in alta definizione dirette da Stefano Vicario, dell’eccezionale performance dello scrittore al teatro greco.

Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €8,00

Visualizza Evento →
CONVERSAZIONE SU TIRESIA
nov
5
9:00 PM21:00

CONVERSAZIONE SU TIRESIA

5, 6, 7 novembre

Il più celebre scrittore italiano, protagonista per la prima volta sul grande schermo di un viaggio tra mito e letteratura sulle orme dell’indovino Tiresia alla ricerca dell’eternità.

«Ho trascorso questa mia vita ad inventarmi storie e personaggi. L’invenzione più felice è stata quella di un commissario conosciuto ormai nel mondo intero. Da quando Zeus, o chi ne fa le veci, ha deciso di togliermi di nuovo la vista, questa volta a novant’anni, ho sentito l’urgenza di riuscire a capire cosa sia l’eternità e solo venendo qui posso intuirla, solo su queste pietre eterne». Andrea Camilleri

«Chiamatemi Tiresia!».

Si apre così “Conversazione su Tiresia”, lo spettacolo scritto e interpretato da Andrea Camilleri e prodotto da Carlo degli Esposti per Palomar, andato in scena al Teatro Greco di Siracusa lo scorso 11 giugno 2018 di fronte a 4mila spettatori nell’ambito delle rappresentazioni classiche realizzate dall’Istituto Nazionale del Dramma Antico. Un racconto mitico, pensato, scritto e narrato da Andrea Camilleri che “cunta” la storia dell’indovino cieco, le cui vicende attraverso i secoli si intrecciano a quelle dello stesso scrittore.

Ora quella serata indimenticabile, a cura di Valentina Alferj, con la regia di Roberto Andò le musiche dal vivo di Roberto Fabbriciani, arriva per la prima volta al cinema. Di e con Andrea Camilleri, l’evento speciale, con riprese in alta definizione dirette da Stefano Vicario, dell’eccezionale performance dello scrittore al teatro greco.

Biglietti disponibili in cassa
Prenotazioni online
Tariffe: Intero € 10,00 - Ridotto €8,00

Visualizza Evento →
HALLOWEEN La notte delle streghe 40° anniversario!
ott
31
a 1 nov

HALLOWEEN La notte delle streghe 40° anniversario!

SOLO IL 31 OTTOBRE

Distribuito in sala per la prima volta il 25 ottobre 1978 in Missouri, Halloween - La notte delle streghe di John Carpenter in poco tempo divenne un grande successo e quindi un vero cult. Girato in soli 20 giorni e costato 300 mila dollari, fu distribuito in tutto il mondo con un incasso di oltre 70 milioni, diventando in breve tempo un grande classico. 
Merito di un incipit sorprendente, dell’iconica e ipnotica colonna sonora (scritta dallo stesso Carpenter), di un cattivo mascherato ed eterno come Michael Mayers e dalla presenza di una giovane Jamie Lee Curtis. Un film che ha scritto le regole degli horror a venire, inaugurando di fatto il genere slasher movie.

Il film è distribuito in versione digitale restaurata e rimasterizzata, realizzata sotto la supervisione del direttore della fotografia del film Dean Cundey, e in lingua originale con sottotitoli italiani.

Visualizza Evento →
THIS IS MANESKIN
ott
24
8:30 PM20:30

THIS IS MANESKIN

SOLO IL 24 ottobre IN DIRETTA LIVE!

Arriva al cinema la diretta di This Is Måneskin, la performance live della giovanissima band lanciata da X-Factor, accompagnata dal docu-film distribuito da Vision Distribution.

This is Måneskin segue i componenti della band nelle fasi più delicate del lavoro creativo. Voglia di musica e difficoltà del mestiere, ma non solo: il film è il racconto di un sogno che diventa realtà. La storia di quattro ragazzi passati dall’esibirsi nei locali di provincia a trionfare sul palco di uno dei talent più seguiti della televisione italiana. La proiezione celebra il lancio del loro album, il primo vero progetto discografico della band di Damiano, Ethan, Victoria e Thomas, e coincide anche con il ritorno a X-Factor, nella puntata del 25 ottobre, durante la band ha in programma la presentazione dal vivo del primo singolo Torna a casa.

Visualizza Evento →
KLIMT & SCHIELE. EROS E PSICHE
ott
23
9:15 PM21:15

KLIMT & SCHIELE. EROS E PSICHE

SOLO 22, 23, 24 ottobre

Il film evento su scandali, sogni e ossessioni della Vienna dell’epoca d’oro attraverso le opere dell’Albertina, del Belvedere, del Kunsthistorisches, del Leopold, del Freud e del Wien Museum.
Con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Richelmy

Anche l’opera d’arte erotica ha una sua sacralità!
Egon Schiele, Lettera allo zio Leopold Czihaczek, 1911

Visualizza Evento →
KLIMT & SCHIELE. EROS E PSICHE
ott
22
9:15 PM21:15

KLIMT & SCHIELE. EROS E PSICHE

SOLO 22, 23, 24 ottobre

Il film evento su scandali, sogni e ossessioni della Vienna dell’epoca d’oro attraverso le opere dell’Albertina, del Belvedere, del Kunsthistorisches, del Leopold, del Freud e del Wien Museum.
Con la partecipazione straordinaria di Lorenzo Richelmy

Anche l’opera d’arte erotica ha una sua sacralità!
Egon Schiele, Lettera allo zio Leopold Czihaczek, 1911

Visualizza Evento →
RENZO PIANO L'architetto della luce
ott
17
6:30 PM18:30

RENZO PIANO L'architetto della luce

SOLO 16, 17 ottobre

Evento promosso da:

 
 

Valido per il rilascio di 1 CFP per gli iscritti all’albo degli architetti PPeC della provincia di Cuneo e Torino.

Gli architetti iscritti all’Ordine potranno farne richiesta sulla piattaforma im@teria nella sezione “Autocertificazioni” allegando all’istanza la scansione del biglietto di ingresso.

A tutti gli iscritti all'ordine sarà inoltre riservato l'ingresso a tariffa ridotta.

Evento I Wonder Stories

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna. Il racconto in presa diretta delle fasi della costruzione del Centro diventa presto riflessione sul processo creativo. Per capire che l’arte, sia essa cinema o architettura, non è un atto prevedibile. Spesso è un po’ come guardare al buio: prima di capire ciò che accadrà, bisogna dare il tempo agli occhi di adattarsi.

Visualizza Evento →
MIRAI
ott
16
9:30 PM21:30

MIRAI

SOLO 15, 16, 17 ottobre

Il mondo non sarà più lo stesso, dopo averlo visto attraverso gli occhi di un bambino.

Mirai è un opera del regista de La ragazza che saltava nel tempo Wolf ChildrenIl nuovo capolavoro di Mamoru Hosoda ha conquistato la critica di Cannes lo scorso maggio, dove è stato proiettato in anteprima mondiale alla Quinzaine des Réalizateurs 2018. Protagonista di Mirai è Kun-chan, un bimbo viziato che sente che la sua nuova sorellina, Mirai, gli ha rubato l’amore dei suoi genitori. Sopraffatto dalle tante esperienze che affronta per la prima volta nella sua vita e dall’invidia che si scatena in lui verso la sorellina, Kun-chan incontrerà una versione più anziana di Mirai proveniente dal… futuro! E il mondo non sarà più lo stesso, dopo averlo visto attraverso gli occhi di un bambino. 

Visualizza Evento →
RENZO PIANO L'architetto della luce
ott
16
8:45 PM20:45

RENZO PIANO L'architetto della luce

SOLO 16, 17 ottobre

Evento promosso da:

 
 

Valido per il rilascio di 1 CFP per gli iscritti all’albo degli architetti PPeC della provincia di Cuneo e Torino.

Gli architetti iscritti all’Ordine potranno farne richiesta sulla piattaforma im@teria nella sezione “Autocertificazioni” allegando all’istanza la scansione del biglietto di ingresso.

A tutti gli iscritti all'ordine sarà inoltre riservato l'ingresso a tariffa ridotta.

Evento I Wonder Stories

Quando cresci con l’idea che costruire è un’arte, ogni volta ti sembra di assistere a un miracolo. Così è per Renzo Piano, architetto italiano tra i più celebri al mondo, autore del Centre Pompidou di Parigi, dell’Auditorium Parco della Musica a Roma e degli edifici del New York Times. A raccontare questo genio dell’architettura è un genio del cinema, Carlos Saura, che segue Piano nella progettazione del Centro Botìn a Santander, in Spagna. Il racconto in presa diretta delle fasi della costruzione del Centro diventa presto riflessione sul processo creativo. Per capire che l’arte, sia essa cinema o architettura, non è un atto prevedibile. Spesso è un po’ come guardare al buio: prima di capire ciò che accadrà, bisogna dare il tempo agli occhi di adattarsi.

Visualizza Evento →
MIRAI
ott
15
9:30 PM21:30

MIRAI

SOLO 15, 16, 17 ottobre

Il mondo non sarà più lo stesso, dopo averlo visto attraverso gli occhi di un bambino.

Mirai è un opera del regista de La ragazza che saltava nel tempo Wolf ChildrenIl nuovo capolavoro di Mamoru Hosoda ha conquistato la critica di Cannes lo scorso maggio, dove è stato proiettato in anteprima mondiale alla Quinzaine des Réalizateurs 2018. Protagonista di Mirai è Kun-chan, un bimbo viziato che sente che la sua nuova sorellina, Mirai, gli ha rubato l’amore dei suoi genitori. Sopraffatto dalle tante esperienze che affronta per la prima volta nella sua vita e dall’invidia che si scatena in lui verso la sorellina, Kun-chan incontrerà una versione più anziana di Mirai proveniente dal… futuro! E il mondo non sarà più lo stesso, dopo averlo visto attraverso gli occhi di un bambino. 

Visualizza Evento →